ArgoIT.com

Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni
Bici elettriche e bici smbontabili, i nuovi modelli alla ricerca di fondi sulle piattaforme

Bici elettriche e bici smbontabili, i nuovi modelli alla ricerca di fondi sulle piattaforme

Multimodalità. Sembra essere questa la strada verso la mobilità sostenibile. Sono moltissimi i progetti attivi per cambiare e migliorare i trasporti nelle grandi e piccole città europee. E molte ci stanno riuscendo concentrandosi anche sulla mobilità su due ruote, quella del mondo della bicicletta.

Da Lumen, la bicicletta luminosa fino alla bici che si piega in un secondo, tutte le due ruote a pedali più strane e innovative proposte al mercato dai virtuosi della Rete, tutti i modelli, grazie all'evoluzione tecnologica, sono sempre più evoluti.

In questo secondo comunicato dedicato al mondo delle ruote e mobilità sostenibile, ne presentiamo alcuni curiosi esempi, molte in campagna di crowdfunding per trovare i fondi necessari per il lancio del prodotto e riuscire a svilupparli sempre meglio.

 

Vello bike+ : la pieghevole che si auto ricarica

 

La Vello bike+ è la prima e-bike elettrica pieghevole che si auto-carica realizzata da un’azienda austriaca che ha  previsto su questo modello di bicicletta elettrica proprio la particolarità e possibilità di auto-ricaricarsi fino al 100% mentre si è in movimento, grazie al motore Zehus all-in-One.

L'energia con questo sistema viene raccolta frenando e pedalando, convertendo l’energia meccanica in energia elettrica grazie al Kinetic Energy Recovery System integrato, in questo modo l’energia addizionale viene rilasciata per ricaricare la batteria al litio integrata.

La bici VELLO è una bici ad alte prestazioni, realizzata a mano e pieghevole sviluppata per il viaggi urbani e combina tutte le migliori caratteristiche delle city bike con quelle delle bici da corsa e da trekking con la facilità di una bicicletta pieghevole, integrando anche nuove funzioni e tecnologie per soddisfare le esigenze dello stile di vita cittadino.

A partire dalle dimensioni compatte, le ruote rendono la bici VELLO facilmente manovrabile e sensibile per una rapida movimentazione nelle strade di città e grazie al suo meccanismo pieghevole unico, può essere trasporta sui trasporti pubblici e adattata in piccoli ascensori, ripiegandola in pochi secondi e poi fatta.


 

B.Sane Snow bike: la bici da neve per sciare

 

La bicicletta da neve a discesa B.Sane Snow bike è il metodo divertente e adrenalinico per sfidare la montagna innevata. Si tratta di una bicicletta per andare sulla neve che al posto delle gomme ha dei veri e propri sci per praticare lo sport invernale più amato dai giovani, lo ski-biking.

Il funzionamento è molto semplice: per guidarla è sufficiente sedersi, usare le mani per guidare e i piedi per frenare ... il bello del gioco è essere bravi a mantenere l’equilibrio, scendendo in velocità, proprio come una bici da strada, infatti se si sa come guidare una bicicletta si ha già la maggior parte delle abilità necessarie per uno ski-biking perfetto.

In origine, la B.Sane Snow Bike era stata realizzata per permettere anche alle persone diversamente abili di potersi godere del sano divertimento sulla neve. Tuttavia, il successo è stato enorme anche tra gli altri sciatori che l’utilizzo di questo mezzo è stato aperto a tutti i piloti.

Esistono diversi modelli tra cui scegliere a seconda dello stile e della capacità dell’utilizzatore, sia esso un “beginner” (principiante) o un “advanced” (esperto). Non è necessaria alcuna calzatura speciale per poterla utilizzare e può essere guidata seduta o in piedi. La bicicletta da neve è facilmente trasportabile è dotata di ruote per il movimento su pavimentazione.

 

 

 
Zed'O: la bici pieghevole in uno zaino
 
Zed'O è la prima bicicletta di dimensioni standard, in grado di piegarsi alle dimensioni dello zaino. È possibile grazie alla struttura sofisticata di ruote pieghevoli e telaio. Alla praticità unisce un design decisamente accattivante ed unico nel suo genere.

Zed'O: la bici pieghevole in uno zainoQuesto è possibile grazie ad una serie di accorgimenti tecnici ed innovativi quali:

  • la posizione del meccanismo di bloccaggio che permette di bloccare o rilasciare facilmente il telaio sia in posizione piegata che stesa con una semplice pressione di un pulsante;
  • le sezioni telescopiche del telaio che gli permettono il piegamento in dimensioni più piccole;
  • particolari sistemi di ingranaggi per la trasmissione del moto;
  • la struttura telescopica delle ruote: elemento chiave per ottenere piccole dimensioni in stato ripiegato;
  • freni a disco, un potente modo per fermare la bici in modo sicuro;

abbinati alla comodità e al design moderno, immancabile su un modello di bici così all’avanguardia.
La raccolta fonda su piattaforma di crowdfinding è finalizzata a testare il prototipo in essere e realizzare  la produzione della prima bici pieghevole a tali dimensioni.

Un secondo assaggio di come la mobilità sostenibile si stia trasformando rapidamente grazie alla tecnologia applicata alle idee e all’innovazione, che ci porteranno presto ad un nuovo comunicato, per scoprire altri modelli di biciclette particolari ed efficienti.

TO BE CONTINUED ...




INTERNET VOLA WiFi Ufficio e Casa

INTERNET VOLA WiFi Ufficio e Casa

Login

Argo File Server

L'articolo più letto

Lampioni solari ed energia cinetica: i nuovi lampioni alimentati dai passi delle persone
Lampioni solari ed energia cinetica: i nuovi lampioni alimentati dai passi...

Un esempio è made in Olanda, la discoteca “Watt” di Rotterdam, che si era dotata...