ArgoIT.com

Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni Argo Comunicazioni
Shopping online per le idee regalo Natale: attenzione alle truffe via mail!

Shopping online per le idee regalo Natale: attenzione alle truffe via mail!


Attenzione: comunicato passato

Truffe via email! Si avvicina il periodo natalizio in cui la maggior parte delle persone comincia a spulciare e curiosare, tra le vetrine allestite dei negozi e le vetrine virtuali degli ecommerce, l'idea regalo ideale da fare ad amici e parenti, proprio per Natale!

Molti utenti, per vari motivi tra cui il tentativo di risparmiare senza farsi comunque mancare la qualità dei prodotti, scelgono, per l'appunto, il web per effettuare gli acquisti.

Mail truffa come difendersiProprio per coloro che effettuano tali operazioni online, esistono dei possibili rischi collegati al cyber-crimine.
Truffe, frodi e altri tipi di raggiri trovano "sbocco" proprio a ridosso delle festività, quando molti utenti sono alla ricerca del regalo giusto e della relativa offerta per risparmiare.
I criminali che operano online, secondo quanto riferito da G Data, hanno un modus operandi che pare perseguire due “obiettivi” principali:

  1. incassare denaro senza inviare i beni acquistati dall’utente
  2. infettare il computer di quest’ultimo al fine di rubare e poi vendere i dati sensibili sottratti

Il canale principale attraverso il quale possono avvenire tali tipi di truffe è rappresentato dalle email.

Attraverso queste ultime vengono ad esempio inviate a ignari utenti delle false conferme di spedizione ed eventuali fatture (che si rivelano poi false e fraudolente) per prodotti acquistati sul web.
Stesso dicasi anche per le email contenenti presunti "affari" online su prodotti e servizi a un prezzo estremamente ribassato rispetto alla media, oppure per "strani" auguri di Natale tramite posta elettronica.

In ognuno di questi casi agli utenti viene richiesto di accedere a particolari siti, di cliccare su link suggeriti, oppure di scaricare eventuali allegati, etc.
Ebbene, in molti casi, i siti in questione si rivelano infetti e i relativi allegati contengono malware e altri potenziali "pericoli".

Per cercare di stare alla larga da tali possibili frodi online, ecco una lista di consigli utili riservata a tutti gli utenti.
Seguendo i semplici ma efficaci suggerimenti esposti qui di seguito, è quindi possibile prestare maggiore attenzione a ciò che si riceve tramite email e alle relative operazioni compiute online e si abbassa notevolmente il rischio di finire nelle mani di criminali del web o subire delle truffe.

  1. Essere sempre protetti su Internet: una completa soluzione per la sicurezza è indispensabile su ogni PC. Oltre alla protezione contro virus, infatti, una suite completa include protezione in tempo reale durante la navigazione, un firewall e software antispam.

  2. Essere sempre aggiornati: il software installato su PC e il sistema operativo devono essere sempre aggiornati e ogni aggiornamento che si rendesse disponibile va installato immediatamente. Questo permette di chiudere le falle di sicurezza che spesso i criminali sfruttano per i loro attacchi.

  3. Home banking in sicurezza: durante i trasferimenti di denaro online o nelle transazioni bancarie via Internet gli utenti dovrebbero prestare attenzione a una procedura di autenticazione a due livelli che è quella più sicura.

  4. Shop online autentici: gli acquirenti dovrebbero, assolutamente, fare qualche ricerca online per capire se un operatore è considerato affidabile o meno; studiare attentamente i negozi online prima di fare acquisti e leggere i termini generali e le condizioni, i costi di spedizione e qualsiasi altra informazione al riguardo.

  5. Cancellare le email di spam: i messaggi con false offerte di regali e le email di spam vanno cancellati senza neppure essere letti. Gli utenti non dovrebbero mai cliccare sui link contenuti in queste email o aprire i file allegati perché tutto ciò porta immediatamente in una trappola malware.

  6. Pagamenti sicuri in internet: durante il processo di pagamento gli utenti dovrebbero controllare gli indicatori di sicurezza del browser come il lucchetto visualizzato nella linea dell’indirizzo e l’abbreviazione ‘https’ prima dell’indirizzo stesso. Quando si sceglie un servizio di pagamento online, inoltre, bisogna verificare che preveda una protezione per l’acquirente.

Questa lista di consigli utili può essere spiegata in modo più semplice e maggiormente intercalata nella realtà quotidiana di ogni singola persona, con due semplici parole che esprimono una qualità che ognuno di noi ha dentro di sè: il BUON SENSO!

Con un pizzico di buon senso in più, certe azioni, certi click, apparentemente allettanti perchè veloci, semplici ed immediati da fare ma che nascondono rischi e pericoli, possono sicuramente essere evitati!

Soldi facili via email, una truffaIl BUON SENSO porta naturalmente ad AUMENTARE IL LIVELLO DI GUARDIA su certe richieste di informazioni, richieste di click (quindi di compiere azioni ...) da parte di mail che "puzzano di bruciato" o meglio "di fregatura"!.

Ricordiamo quindi di aumentare il livello di attenzione ponendosi alcune domande prima di procedere con passi azzardati e accettazioni di premi, soldi facili, aggiornamento dati sensibili e quant'altro contenute in queste mail truffa!!



  1. Se qualcuno suona il campanello di casa, qual'è la prima reazione che si ha?
    CHIEDERE CHI E'!
    Chiedersi sempre chi ci sta inviando la mail: lo si conosce? Se non lo si conosce, basta aprire un qualsiasi motore di ricerca e digitare il nome del mittente per verificare l'effettiva esistenza dello stesso e raccogliere informazioni su di esso per capire veramente con chi abbiamo a che fare!

  2. A priori, se il contenuto della mail è scritto in una lingua "sconosciuta" o che, comunque, non si usa tutti i giorni, come per esempio, in inglese...
    PERCHE'?
    Perchè, se il computer è impostato in lingua italiana e la maggior parte dei siti che si navigano, magari anche autorizzati ad avere la mail, sono in italiano, si riceve una mail in lingua straniera? Qualcosa non quadra...è bene approfondire la questione o, meglio ancora, cestinarla subito!.

  3. Se la mail che si riceve è scritta in italiano sgrammaticato, con errori ortografici e sintattici, anche se il mittente sembra essere affidabile perchè reca il logo di grandi istituzioni, della banca o qualche altro marchio che conosco bene ...
    PERCHE' UN MARCHIO O UN'ISTITUZIONE DOVREBBERO INVIARE UNA MAIL SCRIVENDO IN MODO ERRATO?
    Non ha senso! Se un marchio o un'istituzione ha necessità di contattare un utente, non lo contatterà via mail oppure, se così fosse, di certo la stesura del testo della mail sarà stilata in italiano chiaro e corretto. Quindi, è necessario diffidare a priori dalle mail con contenuto incerto ed errato.

  4. Se ricevo una mail che mi invita ad compilare il form con i miei dati sensibili per aggiornamenti vari ed eventuali dei server database o quant'altro...
    CHI LO STA CHIEDENDO? LO CONOSCO? MEGLIO VERIFICARE E NON CLICCARE SU EVENTUALI LINK!
    Tanto più se viene chiesto di scaricare un allegato in qualunque formato!
    Verificate intanto chi è il mittente; se non lo si conosce, di certo non è il caso di scaricare un allegato che non si sa cosa sia, tanto meno chi lo spedisce!
    Se invece lo si conosce, è comunque bene, per la vostra sicurezza e quella dei vostri dati personali, prendere in mano il telefono per poter chiedere maggiori informazioni ed accertarvi, parlando con una persona fisica, che, effettivamente vi conferma l'invio della mail e gli step da fare! NESSUNA DOMANDA E' STUPIDA! Quindi, non farsi remore nel chiedere delucidazioni!

  5. Che fortuna! Essere estratti come unico vincitore su miliardi di persone al mondo, di tantissimi soldi ... e senza aver mai giocato! Se non è fortuna questa ... è una truffa!
    COME SI PUO' VENIRE ESTRATTO COME VINCITORE DI QUALCOSA (soprattutto se sono "soldi gratis"), SE NON SI HA MAI PARTECIPATO a concorsi, non si conosce il mittente, nè si è tentata mai la fortuna?
    Cestinare subito chi vi offre soldi facili! Nessuno vi regala niente per niente, indipendentemente dall'obiettivo che le persone che stanno dietro l'invio di queste mail truffa vogliano ottenere, non cadere nella "trappola del soldo facile", ne rimarrete sicuramente scottati!

Concludendo: L'IMPORTANTE E' NON ESSERE PIGRI!
INFORMARSI SU CHI VI STA CONTATTANDO, INVESTENDO 2 PREZIOSI MINUTI DELLA VOSTRA VITA PER PREVENIRE ERRORI DETTATI DALLA FRETTA, VERIFICANDO ONLINE CHI E' IL MITTENTE; SE ESISTE;  COSA NE PENSA LA GENTE
(attraverso opinioni, recensioni e commenti) E, PER ESSERE ANCORA PIU' SICURI, PRENDERE IN MANO LA SITUAZIONE CON UNA TELEFONATA E PARLARE CON UNA PERSONA FISICA CHE POSSA DARVI CONFERME ED EVENTUALI MAGGIORI INFORMAZIONI SUL CONTENUTO DELLA MAIL RICEVUTA!

... PERCHÈ NESSUNA DOMANDA È STUPIDA!

 




INTERNET VOLA WiFi Ufficio e Casa

INTERNET VOLA WiFi Ufficio e Casa

Login

Argo File Server

L'articolo più letto

Web 2.0 (2): dai siti alle Applicazioni e Servizi
Web 2.0 (2): dai siti alle Applicazioni e Servizi

Riferimento: Shinynews La trasformazione è in corso, ma alcuni esempi di Web 2.0 sono...